Ave Maria e coraggio!!!

Resp. diacono Emiliano Ferri (cell. 366.5016440)
V. Resp. per Frascati Chris (cell 333.1603695)
V. Resp. per Marino Patrizia (cell. 320.4914378)
V. Resp. per Palestrina Simonetta (cell. 327.8939384)


via Palaverta n.79 00047 Marino (RM)
advmcastelliromani@gmail.com
advmmontiprenestini@gmail.com
06.9350152

 

La Grandezza di Dio

23.11.2016 02:44

Dalla fossa della mia disperazione, mi hai tirato fuori o Signore. Ho allungato la mia mano e ho toccato la Tua. Dalle tenebre che mi avvolgevano, ho intravisto la Tua luce e nella mia angoscia ho trovato il Tuo conforto. Hai raccolto i pezzi del mio cuore in frantumi, non sei stato sordo al mio dolore, hai conosciuto la mia vergogna e il mio senso di colpa. Ti ho confessato l’inconfessabile e la Tua misericordia è penetrata nella mia carne, nella mia anima, nel mio essere, pulsante e più viva che mai. Quanta pazienza hai avuto, mio Dio! Per quanto tempo mi hai aspettato? E un giorno ho detto: “Aiutami Padre, liberami, salvami, fammi tornare a vivere!” Soltanto Tu sei la via, la verità e la vita. Soltanto Tu puoi sanare le ferite di un cuore lacerato dallo strazio, che con tanta fatica cerca di liberarsi dal fango in cui è sprofondato e di risalire in superficie per respirare. Quel cuore dilaniato non si rendeva conto che senza di Te non ce la poteva fare. Ma Tu hai spezzato le mie catene! Beati quelli che incontrano il Tuo volto, o Signore, beati quelli che nonostante il peccato più grave che un essere umano possa commettere nella propria vita, ritrovano Te, imparano a conoscere il Tuo amore. Si gettano tra le Tue braccia, sempre aperte e pronte ad accogliere anche il peggiore dei peccatori. Perché solo in Te e con Te può rinascere la speranza, nonostante le continue cadute, nonostante la penombra e la malinconia che a volte tornano a pervadere l’anima, solo con Te è possibile rinascere a nuova vita!” (Chris)

 

Padre, abbi pietà di tutti quei genitori che non hanno avuto la forza di accogliere il dono più grande di una nuova vita che era sbocciata. Abbi pietà di tutte le "madri imperfette" che non hanno ancora sperimentato la grazia della Tua infinita misericordia e sono bloccate in quel tunnel buio senza via d'uscita. Fa' che attraverso il loro pentimento sofferto e sincero riescano a comprendere che Tu tutto cancelli con il Tuo amore, perché ti dimentichi di ogni genere di peccato, anche quello più orribile. Tu non te ne ricordi più, se davvero veniamo a te con il cuore pentito e contrito, gonfio di dolore e disperazione e invochiamo il Tuo perdono. Tu tutto puoi perché con il Tuo folle amore ci hai donato la salvezza eterna e vuoi che nessuna anima vada perduta. Fa' che tutti coloro che non hanno ancora conosciuto il Tuo amore, ti incontrino, ti conoscano e s'innamorino di Te. Perché solo grazie a Te un cuore dilaniato dal dolore può ritrovare la pace e tornare a vivere. (Chris)