Ave Maria e coraggio!!!

Resp. diacono Emiliano Ferri (cell. 366.5016440)
V. Resp. per Frascati Chris (cell 333.1603695)
V. Resp. per Marino Patrizia (cell. 320.4914378)
V. Resp. per Palestrina Simonetta (cell. 327.8939384)


via Palaverta n.79 00047 Marino (RM)
advmcastelliromani@gmail.com
advmmontiprenestini@gmail.com
06.9350152

 

Vangelo del Giovedì dopo le Ceneri

02.03.2017 09:11

"In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Il Figlio dell’uomo deve soffrire molto, essere rifiutato dagli anziani, dai capi dei sacerdoti e dagli scribi, venire ucciso e risorgere il terzo giorno».
Poi, a tutti, diceva: «Se qualcuno vuole venire dietro a me, rinneghi se stesso, prenda la sua croce ogni giorno e mi segua. Chi vuole salvare la propria vita, la perderà, ma chi perderà la propria vita per causa mia, la salverà. Infatti, quale vantaggio ha un uomo che guadagna il mondo intero, ma perde o rovina se stesso?»". (Lc 9,22-25).

Quanto è difficile, Signore, prendere la propria croce. Quante volte sobbalzo a questo Tuo insegnamento, soprattutto nelle prove di obbedienza ed umiltà. Eppure, veramente l'unica strada è quella che Tu ci hai insegnato: l'essere mal trattati, l'essere derisi, l'essere messi da parte e nonostante tutto, continuare ad amare anche le persone che fanno questo e lasciare all'onniptenza misericordiosa di Dio la conversione dei cuori , di tutti i cuori.

W Cristo Re !!!